Dario Ballantini "Le identità Frammentate"

(Massimo Pasqualone, 11 giugno 2016). 

 E' stata inaugurata l'11 giugno alle 17, presso il Museo Barbella di Chieti, la mostra personale "Le identità frammentate" di Dario Ballantini, a cura di Massimo Pasqualone. Il volto noto di Striscia la notizia ha proposto a Chieti una sua antologica, curata dal noto critico d'arte abruzzese, che, nel testo redatto per l'evento, così scrive: "Vive il tempo della bellezza il cammino artistico di Dario Ballantini, attraverso la capacità di frammentare gli attimi ed i momenti che la vita sottopone allo sguardo dell’entronauta, che attenziona emozioni innanzitutto con la consapevolezza che la vita non è mai quella che si vede e che l’artista, quello vero, cerca nell’altro conferma del suo sé, una sorta di estraniarsi per ritrovarsi, di perdersi per ricostruirsi, di incontrarsi per dirsi noi".

 

Continua a leggere.