Deborah Coli, visioni e previsioni al femminile 

(Massimo Pasqualone, 21 febbraio 2016).

Deborah Coli, attraverso la sua preziosa ricerca artistica, mostra emozioni cromatiche e simboli legati alla corporeità che accendono nel fruitore dell’opera sua la capacità di ripercorrere quel cammino, fatto di visioni al femminile e di previsioni, con una idea ancora tutta classica di bellezza, che fa dell’opera d’arte uno strumento di evocazione e non di provocazione.

Continua a leggere.